Sergio Giuffrida Fabian Grutt
Filippo Giardina Mago Mancini
Vuoi organizzare una serata di cabaret? Contattaci direttamente! NO AGENZIA
Comici liberi è: Alessandro Mancini, Fabian Grutt, Filippo Giardina e Sergio Giuffrida.
Non è una società, non è un’agenzia e né un’associazione, ma è l’unione di quattro artisti legati da anni di esperienza e dalla comune passione per il mestiere di comico.
Vuoi organizzare una serata di cabaret per una convention aziendale, una piazza o un locale? Risparmia, contatta direttamente uno di noi quattro.
Cabarettisti per spettacoli di cabaret, maghi comici, satira e animazione con il comico che ritieni più adatto alle tue esigenze o nel “Comici Liberi Show” con i quattro nella formazione al completo.
Comici liberi, il cabaret senza intermediazioni.

Archivio per maggio, 2008

Cabarettisti complicati

mercoledì, maggio 21st, 2008

Gli intellettuali sono come la mafia. Si uccidono tra di loro.
“Woody Allen”

Cabarettista sfrontato

martedì, maggio 20th, 2008

Da bambino andai in un campeggio estivo per bambini di tutte le religioni. Così fui picchiato da bambini di tutte le religioni.
“Woody Allen”

Comici in libera uscita

lunedì, maggio 19th, 2008

Ci tengo molto al mio orologio. Me l’ha venduto mio padre sul letto di morte!
“Woody Allen”

Comici schiantati

domenica, maggio 18th, 2008

Ci sono due tipi di persone in questo mondo, i buoni e i cattivi. Il buono dorme meglio, ma il cattivo sembra godersi molto di più le ore diurne.
“Woody Allen”

Cabaret al naturale

sabato, maggio 17th, 2008

Che cosa hanno fatto i posteri per me?
“Woody Allen”

Cabarettisti affiatati

venerdì, maggio 16th, 2008

Alle volte mi vengono in mente delle cose con cui non sono affatto d’accordo.
“Woody Allen”

Cabarettisti ambigui

giovedì, maggio 15th, 2008

Non mi ero mai reso conto di quanto fosse noiosa la mia compagnia fino a quando non mi ero trovato seduto lì da solo.
Groucho Marx

Comici consolatori

mercoledì, maggio 14th, 2008

Ha telefonato il padrone di casa. Ha detto che vuole i soldi per l’affitto
-Gli dovrei pagare l’affitto io? Non ho neppure i soldi per il mio!
Groucho Marx

Cabarettisti allucinati dal cosmo

martedì, maggio 13th, 2008

Ti aumento la paga solo perché ti dispiaccia di più quando ti licenzio
Groucho Marx

Comici assorti

lunedì, maggio 12th, 2008

Conosco un tale che ha trovato così tanti uomini nel suo armadio che ha dovuto divorziare solo per appendere i suoi vestiti.
Groucho Marx